Cosa si intende per spazi confinati?

Eseguiamo a Como Varese e Lecco ed in altre aree della Lombardia, bonifiche e lavaggi in sicurezza di spazi confinati: serbatoi, cisterne, container botti, vasche, silos, condotte, tubazioni, reti fognarie, sistemi di drenaggio, cunicoli, camere di combustione e spazi nei quali è prevedibile un rischio specifico, che va scongiurato per mezzo di apposite bonifiche.

Il lavoro in questi ambienti è caratterizzato da difficoltà di accesso, dimensioni fisiche limitate, condizione di ventilazione sfavorevole, pericolo di asfissia o di formazione di atmosfere esplosive, illuminazione scarsa o assente, microclimi sfavorevoli, lavoro isolato e difficoltà di recupero e soccorso.

Come operiamo?

G.Fumagalli La Varesina Spurghi, possiede dotazioni tecniche all’avanguardia e permette ai suoi operatori di lavorare in totale sicurezza all'interno degli spazi confinati, per mezzo di innovativi sistemi di protezione personali e collettivi.

 

Nella sezione download un file illustra nel dettaglio le attrezzature utilizzate. Il nostro personale dipendente è oggetto di formazione qualificata periodica ed ogni operatore ha conseguito l’abilitazione per le operazioni in ambienti sospetti di inquinamento o confinati (D.P.R. 177/2011).

L’ufficio tecnico effettua sempre un sopralluogo preventivo, finalizzato valutazione dei rischi e per stabilire le modalità di intervento.

 

Riqualificazioni idrotecnologiche

 visita il sito

 

CleanArt è un marchio del gruppo G. Fumagalli. Dispone di veicoli polifunzionali all’avanguardia, in grado di soddisfare le esigenze di lavaggio più disparate.

I lavaggi sono assolutamente non invasivi ed eseguiti nel rispetto di tutte le normative ambientali, preservando le superfici e rispettando il valore di monumenti, fontane, piazze e luoghi di valenza storica.